Herpes zoster rischio ictus

Comment

Approfondimenti

Herpes zoster rischio ictus

Recenti studi epidemiologici hanno rilevato una relazione tra herpes zoster e rischio ictus, è stato infatti rilevato un aumento del rischio ictus nei soggetti colpiti da questo agente virale capace di determinare il quadro clinico del fuoco di sant’Antonio. Le indagini condotte hanno evidenziato che tale evenienza può registrarsi nei 6-12 mesi successivi, in particolare il rischio di ictus risulta maggiore nei soggetti precedentemente colpiti da herpes zoster oftalmico, spesso l’insorgenza di episodi di ictus tende a registrarsi entro l’anno. Per limitare i rischi in genere si procede con la prescrizione di un’adeguata terapia antivirale, anche se la migliore prevenzione in tal caso è rappresentata dalla vaccinazione anti-zoster indicata in particolare ai soggetti anziani ed a quelli con deficit relativi al sistema immunitario. Per altre informazioni si rimanda alla lettura dell’articolo Nevralgia del trigemino cosa è.

Lo studio Clinical Infectious Diseases

herpes zoster rischio ictus

herpes zoster rischio ictus

Tra le indagini più accreditate che hanno avvalorato la relazione tra herpes zoster e rischio ictus bisogna segnalare lo studio pubblicato online su “Clinical Infectious Diseases” dove si sottolinea come spesso l’infezione virale a carico della branca oftalmica del trigemino possa scatenare successivamente casi di ictus. Lo studio ha inoltre evidenziato come il rischio di ictus aumenti dopo la prima comparsa dell’eruzione vescicolare dovuta l’aggressione da parte dell’herpes zoster, a distanza di sei mesi tale evenienza tende a scoprire progressivamente. Per evitare il delinearsi di questa patologia le linee mediche invitano ad impiegare al momento giusto i farmaci antivirali con cui si cerca di ridurre notevolmente il rischio di essere colpiti da ictus. Lo studio ha ribadito che tale complicanza tende a proporsi più frequentemente nei soggetti che sono stati colpiti dall’herpes zoster a livello della branca oftalmica del trigemino, una condizione che merita un approccio terapeutico più approfondito. Maggiori notizie si trovano su Herpes zoster complicanze nei soggetti anziani.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verifica CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.