Cure naturali per il trattamento del virus zoster: il ginseng 

Comment

Fuoco di Sant'Antonio cura

Cure naturali per il trattamento del virus zoster: il ginseng

Sono diverse le cure naturali indicate per il trattamento del virus herpes zoster tra cui il ginseng che offre una serie di virtù non solo dall’effetto immunostimolante e tonico ma anche dall’azione antivirale. Sempre più persone infatti si lasciano convincere dagli effetti curativi offerti dalle erbe officinali impiegate in ambito fitoterapico per il trattamento di diverse problematiche, nel caso di infezioni virali come quelle di natura erpetica vengono raccomandati dei rimedi naturali che sfruttano principalmente le proprietà antivirali e quelle antimicotiche fornite dai principi attivi contenuti nelle piante. Ginseng coreano è consigliato per stimolare il corpo ed aiutarlo a combattere le infezioni da herpes e di superare i momenti di debolezza affrontati dal sistema immunitario; si tratta della varietà Panax ginseng di cui si utilizza la radice disponibile in polvere o sottoforma di estratto liquido dove si sintetizzano degli utili anticorpi che aiutano il corpo a superare l’infezione virale, in particolare il ginseng stimola la produzione delle cellule Natural Killer, un tipo di linfociti T a cui spetta il compito di riconoscere e distruggere lei cellule infettate da virus. Per altre informazioni si rimanda alla lettura dell’articolo Prevenzione alimentare per rafforzare il sistema immunitario.

Le proprietà della varietà del ginseng siberiano

cure naturali per il trattamento del virus zoster

cure naturali per il trattamento del virus zoster

Per il trattamento del virus herpes zoster responsabile del quadro clinico del fuoco di sant’Antonio viene anche consigliata la varietà del ginseng siberiano (Eleutherococcussenticosus) che possiede diverse proprietà quali: adattogene, immunostimolanti, antistress, antiossidanti. Questo rimedio naturale è efficace in particolare nei confronti delle lesioni provocate dall’herpes genitale ma anche dall’herpes zoster, inoltre trattandosi di una pianta dalle proprietà adattogene determina un’azione stimolante nei confronti dei meccanismi di difesa del sistema immunitario aspecifico favorendo un aumento del numero e dell’attività dei linfociti-T, linfociti citotossici e delle cellule Natural Killer. Ulteriori notizie si trovano su Fuoco di sant’Antonio pomate a base di propoli.

 

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verifica CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.