Categoria articoli: Approfondimenti

Approfondimenti Fuoco di Sant’Antonio: tutto su contagio sintomi e cura di questa malattia virale.

Anestetici locali a base di lidocaina

Anestetici locali a base di lidocaina L’uso di anestetici locali a base di lidocaina nella formulazione di pomate oppure di cerotti che permettono di trattare la manifestazione del prurito in aree circoscritte della pelle, offrendo un’azione molto rapida e duratura se confrontata con altri analgesici di tipo locale. La somministrazione di tale principio attivo può avvenire […]
Continua..

Pubblicità

Herpes zoster complicanze

Herpes zoster complicanze: le principali Il virus dell’herpes zoster determina diverse complicanze in relazione alla stessa sede della propagazione dell’infezione ed in particolare l’agente virale compare in aree situate di solito in una sola metà del corpo lungo il percorso del nervo colpito. A seconda del dermatomero interessata dall’agente virale si registrano diversi coinvolgimenti dei nervi che […]
Continua..

Pubblicità

Nevralgia del trigemino cosa è

Nevralgia del trigemino: manifestazioni In ambito medico si definisce nevralgia del trigemino un disordine neuropatico che coinvolge il nervo trigemino, ossia il quinto nervo cranico a cui spetta la trasmissione di informazioni sensoriali come il tatto, nello specifico la pressione, la sensibilità termica e quella nocicettiva relativa alla percezione del dolore; questo nervo inoltre è responsabile della funzione motoria dei muscoli masticatori, nello specifico i […]
Continua..

Pubblicità

Aloe vera proprietà efficaci per la pelle

Aloe vera proprietà efficaci per la pelle Tra le piante a cui è possibile attribuire un’infinità di benefici bisogna ricordare l’aloe vera, di cui esistono diverse varietà, che possiede un gran proprietà efficaci per la pelle in particolare in presenza di manifestazioni cutanee da poter ricondurre al fuoco di Sant’Antonio. Per la cura di diversi […]
Continua..

Pubblicità


Pubblicità

Pitiriasi rosea di Gilbert: i tratti specifici della patologia

Pitiriasi rosea di Gilbert Una caratteristica eruzione cutanea di colore rosso e dalla consistenza eritemato-squamosa è il tratto peculiare della pitiriasi rosea di Gilbert, una malattia infiammatoria acuta della pelle di natura benigna, che colpisce con maggiore frequenza gli adolescenti ed i giovani adulti, soprattutto di sesso femminile. Questa malattia della si sviluppa su tutto il […]
Continua..

Pubblicità

Fuoco di Sant’Antonio olio essenziale di Tea Tree

Approfondimenti
Fuoco di Sant’Antonio olio essenziale di Tea Tree Tra i rimedi popolari più conosciuti per curare l’herpes zoster, che si tramandano di generazione in generazione, si consiglia in caso di fuoco di Sant’Antonio di adoperare l’olio essenziale di Tea Tree ossia dell’albero del tè che viene estratto dalle foglie dell’albero di Melaleuca alternifolia. Con questo rimedio erboristico si interviene in modo […]
Continua..

Pubblicità

Herpes zoster manifestazione paraneoplastica

Herpes zoster manifestazione paraneoplastica: il legame diretto In campo clinico si registrano diverse forme di herpes zoster le cui manifestazioni possono essere inserite anche nel quadro sintomatologico di diverse condizioni patologiche, talvolta infatti il caratteristico rash cutaneo associato a tale agente virale si presenta come una manifestazione paraneoplastica. Può capitare infatti che la comparsa dell’eruzione […]
Continua..

Pubblicità

Nevrite o neurite: caratteristiche

Nevrite sintomi In presenza di un’infiammazione dei rami nervosi, che di solito determina insorgenza di dolore localizzato, si evidenzia una forma di nevrite o neurite, ovvero un disturbo di tipo nervoso. Si tratta non di una vera e propria infiammazione ma di un cambiamento nello stato dei nervi che coinvolge un singolo nervo oppure una serie di nervi, in alcuni quadri clinici […]
Continua..

Pubblicità

Fuoco di Sant’Antonio unghia di gatto

Fuoco di Sant’Antonio unghia di gatto Tra le piante medicinali consigliate in caso di infezioni veicolate dall’herpes zoster come trattamento utile per favorire la guarigione in caso di fuoco di Sant’Antonio si suggerisce l’unghia di gatto, ossia l’Uncaria tomentosa, che agisce come un valido rimedio di tipo antivirale. Tra le diverse proprietà da ascrivere a tale […]
Continua..

Pubblicità