Herpes zoster gel a base di cloruro di alluminio 

Comment

Approfondimenti

Herpes zoster gel a base di cloruro di alluminio

Tra i trattamenti di tipo locale che possono venir indicati per placare i sintomi dell’infezione da herpes zoster si consiglia l’applicazione di un gel a base di cloruro di alluminio che attenua l’infiammazione delle vescicole e diminuisce la sensazione di prurito. Nel caso in cui l’eruzione cutanea crea fastidio per ridurre l’infiammazione e la sensazione di prurito si raccomandano dei semplici rimedi dalla formulazione naturale che attivano proprietà antidolorifiche, antinfiammatorie ed antivirali. Si tratta di un trattamento topico che in genere viene utilizzato per placare il prurito provocato dalle punture delle zanzare ma anche per placare l’infiammazione ed la sensazione di bruciore dovute alle lesioni da contatto provocate dalle meduse poiché il gel di cloruro di alluminio attiva un’azione astringente a cui si aggiunge un’immediata azione antiprurito, ma la stessa composizione del trattamento blocca la diffusione delle tossine rilasciate dalla medusa nell’organismo dell’uomo. Per altre informazioni si rimanda alla lettura dell’articolo Cure naturali per il trattamento del virus zoster: il ginseng.

Altre applicazioni del rimedio

herpes zoster  gel a base di cloruro di alluminio

herpes zoster gel a base di cloruro di alluminio

Questo rimedio è usato anche per combattere le manifestazioni sintomatiche dovute ad altre infezioni erpetiche quali l’herpes labiale e l’herpes genitale, inoltre si può far ricorso all’applicazione del cloruro di alluminio per curare le vescicole scatenate dalla varicella che si caratterizza spesso per un’eruzione cutanea di natura pruriginosa che spingono il soggetto a grattarsi provocando come conseguenza diretta la formazione di cicatrici, per scongiurare questa conseguenza si suggerisce di applicare localmente il gel astringente a base di cloruro di alluminio in quanto fa asciugare le vescicole facendole seccare, si contrasta così la sensazione di prurito e si favorisce la guarigione. Anche nel caso di ferite e lesioni lievi si può usare il rimedio per la sua azione emostatica, l’applicazione permette inoltre di evitare l’insorgenza di possibili infezioni a livello cutanea. Maggiori notizie si trovano su Terapia omeopatica dell’herpes zoster.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verifica CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.